Incidenti stradali Via Bassanese

Scontro frontale tra due auto a Crespignaga, 18enne in rianimazione

Incidente alle 19.45 in via Bassanese. Sul posto è intervenuto il Suem 118, i vigili del fuoco e una pattuglia della polstrada di Vittorio Veneto. Traffico a lungo in tilt

foto di Giulio Guarini

MASER Grave incidente stradale a Crespignaga di Maser in via Bassanese (altezza via Chiesa) poco dopo le 19.45 di mercoledì. A scontrarsi frontalmente due auto con uno degli automobilisti, il 18enne Giulio Zandoná, al volante di una Punto, che è stato trasportato in gravi condizioni presso il pronto soccorso dell'ospedale di Montebelluna dai medici del Suem 118 e trasferito presso il nosocomio di Belluno, in rianimazione. Ferito anche il conducente dell'altro mezzo, ma in modo più lieve. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Asolo e una pattuglia della polizia stradale del distaccamento di Vittorio Veneto che hanno svolto sul posto i rilievi di legge. Il traffico ha subito rallentamenti. In tarda serata la situazione è tornata alla normalità.

Secondo la ricostruzione dell'incidente della polstrada la Punto condotta dal 18enne stava procedendo in direzione di Fonte quando, lungo via Bassanese a Crespignaga, si è scontrata frontalmente contro una Honda Crv guidata da un triestino di 50 anni, F.A.. Ignote le cause dello schianto, dovuto probabilmente ad un improvviso malore o una distrazione di uno dei due automobilisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro frontale tra due auto a Crespignaga, 18enne in rianimazione

TrevisoToday è in caricamento