menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade dal cavalcavia della stazione: grave donna 31enne

La donna, vicentina e affetta da forte depressione, è precipitata sull'asfalto da diversi metri. Fortunatamente si è salvata, anche se con importanti traumi, ma non è in pericolo di vita

TREVISO Una donna di 31anni del vicentino, verso le ore 10.30 di martedì, è improvvisamente caduta dal parapetto del cavalcavia della stazione ferroviaria di Treviso, dal punto in cui il Terraglio si connette visivamente con piazzale Duca d'Aosta. La donna, come riporta "la Tribuna", fortunatamente è sopravvissuta con qualche grave trauma ma non è in pericolo di vita, anche grazie al fatto che l'altezza dalla quale si è gettata non è letale. In ogni caso la donna è stata prima subito soccorsa dai presenti sul posto e poi dal Suem 118 che in breve l'ha trasportata in urgenza all'ospedale Ca' Foncello per tutte le cure del caso. Sul fatto indaga ora la polizia, per cercare di capire quanto successo e se possa trattarsi di un tentato suicidio, visto che dalle prime verifiche è risultato come la 31enne soffra di una forte depressione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Raid nella notte, macelleria islamica data alla fiamme

  • Incidenti stradali

    Ciclista 45enne travolto e ucciso nella notte

  • Attualità

    Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento