rotate-mobile
Incidenti stradali Cordignano / Via Pasubio

Incidente a Pinidello di Cordignano, due feriti gravi

Schianto a Cordignano tra una Bmw e un'Audi. Uno dei due uomini a bordo della Bmw si trova in pericolo di vita, mentre l'altro è ferito, ma non gravemente. Illeso il conducente dell'altro veicolo

Due persone sono rimaste ferite in un incidente, ieri sera, a Pinidello di Cordignano. Uno dei due automobilisti è in gravi condizioni.

Lo schianto è avvenuto intorno alle 21. Entrambi i veicoli, una Bmw 320 e un'Audi A5, stavano viaggiando lungo la provinciale 71, in direzione di Cordignano. Improvvisamente e per dinamiche al vaglio della Polizia stradale di Vittorio Veneto, le due auto si sono scontrate, all'altezza del bar di via Pasubio.

Secondo le prime ricostruzioni, sembra che l'urto si sia verificato a causa del sorpasso di una delle due automobili, mentre l'altra stava svoltando a sinistra, verso il bar.

Le conseguenze peggiori sono state riportate dai due uomini che viaggiavano sulla BMW: N. K., il conducente trentenne residente a Vittorio Veneto, e il suo passeggero, R. G., entrambi extracomunitari.

Il ferito più grave è stato trasportato d'urgenza all’ospedale di Conegliano, dove si trova in pericolo di vita. L’amico, invece, è stato portato all’ospedale di Pordenone e le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni. Illeso il conducente dell'Audi, M.F., 63 anni, residente a Cappella Maggiore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Pinidello di Cordignano, due feriti gravi

TrevisoToday è in caricamento