menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tremendo frontale a Ca' Turcata: auto distrutte, un conducente grave in ospedale

Lo schianto sulla strada provinciale 53, nel territorio di Eraclea. Sul posto è intervenuto anche l'elicottero del 118, che ha trasportato il ferito più preoccupante all'Angelo di Mestre

ERACLEA L'impatto è stato devastante, con i due veicoli che poi hanno concluso la propria corsa contro i guard-rail laterali rispetto alla carreggiata. Grave incidente stradale poco dopo le 11 di lunedì nel territorio comunale di Eraclea, lungo la strada provinciale 53 in località Ca' Turcata. Per cause ancora al vaglio della polizia locale, due auto si scontrate frontalmente.

Uno dei coinvolti, 41enne di San Biagio di Callalta, è rimasto incastrato nell'abitacolo della sua Fiat Punto ed è stato trasportato in gravi condizioni con l'elicottero del 118 all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dove è stato sottoposto ad accertamenti sanitari. Anche l'altro conducente coinvolto ha riportato ferite, ma per lui le conseguenze sarebbero meno pesanti dal punto di vista fisico. Sul posto è intervenuta almeno un'ambulanza, che ha trasportato il secondo automobilista, al volante di una Volkswagen Passat, al pronto soccorso di San Donà.

Vista la situazione è però stato subito chiaro che sarebbe servito l'apporto del velivolo del Suem di Treviso, atterrato a poche decine di metri dal punto dell'incidente. Per permettere i soccorsi la strada è stata chiusa per il tempo necessario: le operazioni e i rilievi sono terminate dopo circa un'ora e mezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

A Pederobba è il giorno del taglio del nastro per il nuovo IperTosano

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Addio a Paolino Denis, maestro nell'arte della macellazione

  • Attualità

    Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

  • Cronaca

    Una mimosa per Franca e Fiorella: «Arse vive per soldi»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento