menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Famiglia bloccata in auto nella neve, salvata dai vigili del fuoco

Una famiglia di Fontanelle, composta da padre madre e figlia di 3 anni, è uscita di strada sul Monte Pizzoc, rimanendo bloccata nella neve. E' stata liberata dopo circa due ore dai vigili del fuoco

L'arrivo della neve è previsto tra lunedì e martedì, ma sul Pizzoc c'è già stato un assaggio che ha messo in seria difficoltà una famiglia di Fontanelle.

Sabato pomeriggio papà di trent'anni, mamma e figlia di 3 anni stavano risalendo nella loro Fors Focus la strada che porta alla cima del Monte a Fregona, al confine con la provincia di Belluno.

Forse a causa del manto stradale ghiacciato, l'auto ha sbandato ed finita fuori dalla carreggiata, rimanendo bloccata nella neve alta. Il conducente ha provato ad uscire dalla trappola bianca, ma la Ford non riusciva né ad avanzare né a fare retromarcia.

Verso le 19 la famigliola ha lanciato l'allarme, per riuscire a scendere solo verso le 22. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno trainato l'auto verso il centro della strada e la hanno scortata fino a una piazzola, dove il conducente ha potuto fare inversione.

Tanto freddo ma, fortunatamente, nessuna conseguenza per la famiglia di Fontanelle, che ha potuto raggiungere la statale 442 e procedere verso casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento