menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto l'auto finita fuori strada dopo lo schianto

In foto l'auto finita fuori strada dopo lo schianto

Auto fuori strada in Feltrina: due persone incastrate tra le lamiere, ferita una bimba

L'incidente domenica pomeriggio, poco prima delle 18.30, all'altezza dell'agriturismo Villa Serena. Una bimba di 10 anni è stata portata in elisoccorso al Ca' Foncello

Domenica nera sulle strade della provincia di Treviso. Pochi minuti prima delle 18.30 un incidente stradale ha paralizzato la Feltrina nel Comune di Montebelluna. Due persone sono state trasportate in elisoccorso all'ospedale Ca' Foncello.

L'incidente è avvenuto all'altezza dell'agriturismo Villa Serena. Una vettura di colore scuro ha perso improvvisamente il controllo ed è finita contro un albero a bordo strada, venendo poi sbalzata in un fosso a lato della carreggiata. Ad avere la peggio nell'impatto sono state tre persone: B.M una bimba di soli 10 anni residente a Montebelluna è stata portata in elisoccorso all'ospedale Ca' Foncello di Treviso dopo aver riportato un serio trauma addominale. Le sue condizioni sarebbero gravi ma stabili. Le altre due persone che stavano viaggiando a bordo della vettura sono rimaste incastrate tra le lamiere dell'auto. Soccorse dai vigili del fuoco di Montebelluna sono stati trasportati all'ospedale San Valentino. Entrambe non sarebbero in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini delle forze dell'ordine per svolgere i rilievi del caso. Il traffico ha subito pesanti rallentamenti e la situazione è tornata alla normalità solo in serata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Monastier, nuova tecnica 3D per gli interventi a spalla e ginocchio

  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento