Incidenti stradali

Falciata sulle strisce sulla Feltrina, muore dopo un giorno di agonia

L'incidente lunedì mattina lungo la Feltrina a Treviso. Mercedes Farci, 64 anni, è spirata all'ospedale Ca' Foncello di Treviso martedì

L'ospedale di Treviso, dove è spirata Mercedes Farci

TREVISO Non erano passate neppure 24 ore da quel terribile incidente. Quasi un giorno di agonia, circondata dalle preghiere di parenti e amici che non hanno mai smesso di sperare. Purtroppo, però, come scrivono i quotidiani locali, Mercedes Farci, 64enne di Treviso, non ce l’ha fatta. È morta all’ospedale di Treviso Ca’ Foncello dove si trovava ricoverata dopo essere stata investita da un furgone sulla Feltrina.

Lo schianto era avvenuto all’altezza del bar “Al Sole”. La vittima stava attraversando la strada sulle strisce pedonali quando un furgone Volkswagen condotto da un uomo di 53 anni l’aveva centrata. Un impatto particolarmente violento che aveva sbalzato la donna sull’asfalto. I sanitari del Suem 118, intervenuti sul posto, avevano trasportato d’urgenza la malcapitata al pronto soccorso, dove era stata trattenuta in coma farmacologico. Purtroppo, però, a meno di 24 ore dal fatto, il cuore di Mercedes ha smesso di battere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falciata sulle strisce sulla Feltrina, muore dopo un giorno di agonia

TrevisoToday è in caricamento