Martedì, 27 Luglio 2021
Incidenti stradali

Camion tampona auto e la scaraventa contro il guard rail, muore 69enne

A perdere la vita Renata Stefani, residente a Conegliano, medico in pensione dell'Ulss 2. La tragedia è avvenuta lungo la corsia Nord dell'autostrada A13, nel tratto tra Occhiobello e Villamarzana, nel territorio del Comune di Fiesso Umbertiano. Indagine da parte della polizia stradale

Inutili i soccorsi dei sanitari

Una pensionata di 69 anni, Renata Stefani, residente a Conegliano, ha perso la vita in un tragico incidente avvenuto in provincia di Rovigo. Lo schianto che è costato la vita alla donna, ex medico dell'Ulss 2, è avvenuto poco dopo le 12 lungo la corsia Nord dell'autostrada A 13, nel tratto tra Occhiobello e Villamarzana, per la precisione al chilometro 55, nel territorio comunale di Fiesso Umbertiano. In base alla ricostruzione effettuata dalla polizia stradale di Altedo l'auto della donna sarebbe stata tamponata e scagliata contro il guard rail esterno da un autoarticolato con targa romena, non distante da un rallentamento della circolazione. Del tutto inutili, per la 69enne a bordo, i soccorsi. Il conducente del mezzo pesante, secondo i primi accertamenti, è ora indagato per omicidio stradale e la sua patente è stata ritirata.

Pesanti le ripercussioni sul traffico che tuttavia non si è paralizzato: gli agenti della polstrada hanno potuto eseguire i rilievi del caso permettendo alle auto di percorrere la corsia di sorpasso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion tampona auto e la scaraventa contro il guard rail, muore 69enne

TrevisoToday è in caricamento