menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investe la figlia in retromarcia: grave bimba di quattro anni

La piccola probabilmente è sbucata all'improvviso non lasciando il tempo al papà di frenare ed evitare l'impatto. I fatti martedì a Istrana

ISTRANA Stava facendo manovra con la sua auto e non si è accorto della presenza della figlia poco distante. La bimba era lì, dietro la sua macchina, e ha finito per investirla. È ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso una bambina di quattro anni a causa delle ferite riportate dopo essere stata travolta dal padre martedì nel tardo pomeriggio a Istrana.

Secondo quanto hanno riferito i carabinieri, intervenuti sul posto per eseguire i rilievi, all’origine della tragedia sfiorata ci sarebbe una manovra del papà che non avrebbe visto la bimba nel cortile, esattamente dietro di lui. Probabilmente la piccola è sbucata all’improvviso e l’uomo non ha fatto in tempo a frenare. Ma serviranno ulteriori accertamenti per ricostruire con maggiore chiarezza quanto successo.

Una volta avvertito l’urto, il genitore si è precipitato a controllare e ha chiamato i soccorsi.  La piccola è stata raggiunta da un’ambulanza e trasportata d’urgenza all’ospedale di Treviso, dove tutt’ora si trova ricoverata. Le sue condizioni sarebbero particolarmente gravi, ma non si troverebbe in pericolo di vita.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Notizie

Bollo auto 2021: il Veneto proroga la scadenza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento