Malore improvviso alla guida, l'auto esce di strada: morto un 64enne

Giampaolo Modolo, residente a Chiarano, ha perso la vita dopo essere stato colpito da un attacco cardiaco mentre andava al lavoro. Sul posto Suem 118, vigili del fuoco e carabinieri

Via Grassaga (Foto tratta da Google Maps)

Un uomo di 64 anni, Giampaolo Modolo, ha perso la vita mercoledì mattina, 28 ottobre, in un incidente stradale a San Donà di Piave, in località Grassaga. La vittima, residente a Chiarano, stando a una prima ricostruzione delle forze dell'ordine avrebbe perso il controllo della sua auto a causa di un malore. Modolo stava andando al lavoro, raggiungendo la sua attività di idraulica nella città del Piave, la Idrotecnica.

La macchina, un'Alfa Romeo Giulietta che procedeva da Cessalto verso San Donà, è uscita di strada all'improvviso, pochi minuti dopo le 6.30, ha invaso la corsia di marcia opposta e ha terminato la corsa nel fossato di sinistra. All'arrivo dei soccorritori del 118 il 64enne era ancora in vita ed è stato trasportato in codice rosso all'ospedale dove, subito dopo, il suo cuore ha smesso di battere. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e i carabinieri, che non hanno dubbi sulla dinamica. Nessun altro veicolo è rimasto coinvolto nello schianto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ressa per le scarpe Lidl corsa all'acquisto: esaurite anche a Treviso

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Non pagano l'affitto, i proprietari cambiano la serratura e li chiudono fuori

Torna su
TrevisoToday è in caricamento