Mercoledì, 28 Luglio 2021
Incidenti stradali Sant'Antonino / Via Sant'Antonino

Investito davanti a casa, Marco muore dopo nove giorni in ospedale

Marco Dotto ha perso la vita a 38 anni. Era stato ricoverato al Ca' Foncello il 27 gennaio dopo essere stato travolto da un'auto in via Sant'Antonino. Venerdì 19 febbraio i funerali

Marco Dotto (Credits: Onoranze funebri Zanata L.)

Erano le 19.45 di mercoledì 27 gennaio quando una Kia Rio guidata da un 58enne di Casier aveva travolto il 38enne trevigiano Marco Dotto di fronte a casa sua, in Via Sant'Antonino. In meno di un mese la strada è stata teatro di due incidenti mortali.

A causa della scarsa illuminazione, il 58enne di Casier non si è accorto della presenza di Dotto che si trovava davanti a casa, in sella alla sua bici. Soccorso poco dopo da medico e infermieri del Suem 118, il 38enne era stato ricoverato d'urgenza al Ca'  Foncello. Le sue condizioni erano apparse da subito disperate. Giovedì 4 febbraio il decesso dopo nove giorni di ricovero. Inutili le cure per salvarlo, Marco non ce l'ha fatta. Sulla vicenda è stato aperto un fascicolo per omicidio stradale. Ora i residenti chiedono che la strada venga messa in sicurezza al più presto: scarsa illuminazione e velocità troppo elevata i problemi della viabilità in Via Sant'Antonino. I lavori del Comune dovrebbero iniziare tra la fine di agosto e l'inizio di settembre. Marco lascia papà Lino e mamma Rosanna che vivevano nel suo stesso stabile, i fratelli Cristian e Alessia insieme ad amici e parenti tutti. I funerali saranno celebrati venerdì 19 febbraio alle ore 15.30 nella chiesa di Sant'Antonino. Dopo la cerimonia la salma verrà cremata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito davanti a casa, Marco muore dopo nove giorni in ospedale

TrevisoToday è in caricamento