Tamponamento tra camion in A27, traffico in tilt e autostrada chiusa

L'incidente alle 14.30 nel territorio comunale di Mareno di Piave. L'autista di un mezzo pesante si era fermato per cambiare uno pneumatico ed è riuscito ad evitare il mezzo che stava sopraggiungendo. Sul posto Suem 118, vigili del fuoco e polizia stradale

L'intervento in A27 delle forze dell'ordine

Grave incidente stradale lungo l'autostrada A27, poco dopo le 14.30, nel territorio comunale di Mareno di Piave. A scontrarsi due mezzi pesanti, con un camion che ha tamponato violentemente un mezzo che era fermo in sosta da pochi istanti a causa di un pneumatico sgonfio. L'autista del mezzo pesante, fermatosi per cambiare la ruota, è riuscito ad evitare il mezzo che stava sopraggiungendo, mettendosi in salvo. Sul posto Suem 118 con ambulanza ed elicottero (fortunatamente non è stato necessario l'intervento degli infermieri), vigili del fuoco di Conegliano e polizia stradale. Il traffico ha subito pesanti ripercussioni con lunghe code: parte del carico dei mezzi è infatti finito sulla carreggiata.

AGGIORNAMENTO 18.15 Intorno alle 17:15 Sull'autostrada A27 Venezia Belluno è stato riaperto il tratto tra il bivio con la A27 e Treviso nord in direzione di Venezia, precedentemente chiuso a causa di un incidente tra due mezzi pesanti, avvenuto all'altezza del km 36. Sul luogo dell'evento il traffico a ripreso a scorre regolarmente.

AGGIORNAMENTO 16.15 «Sull'autostrada A27 Venezia Belluno -si legge in un comunicato di Autostrade- è stato temporaneamente chiuso il tratto tra il bivio con la A27 e Treviso nord in direzione di Venezia, a causa di un incidente tra due mezzi pesanti, avvenuto all'altezza del km 36. Sul luogo dell'evento sono intervenute le pattuglie della polizia stradale, i soccorsi meccanici e il personale della Direzione 9° Tronco di Udine di Autostrade per l'Italia. Al momento si registra un chilometro di coda verso Venezia, per gli utenti diretti verso sud si consiglia di uscire a Conegliano e rientrare a Treviso nord dopo aver percorso la SS13 Pontebbana».

INCIDENTE ANCHE IN A4 Traffico bloccato sull’autostrada A4 nel tratto tra San Stino di Livenza e Portogruaro in direzione Trieste a causa di un tamponamento tra tre mezzi pesanti. L’incidente è avvenuto verso le 14.30. Autovie Venete ha chiuso il tratto autostradale tra San Stino e Portogruaro e istituito l’uscita obbligatoria a San Stino di Livenza per far defluire il traffico diretto verso Trieste. Sul posto, oltre alla polizia stradale, anche il 118, l’elisoccorso e i vigili del fuoco. Una persona è stata estratta dall’abitacolo e risulta ferita. Le operazioni di rimozione dei mezzi si stanno rivelando piuttosto complesse. A causa dello scontro uno dei mezzi pesanti ha anche perso il carico formato da rotoli di carta dal peso di circa 30 quintali l’uno. Sul posto ci sono gli ausiliari alla viabilità di Autovie e quattro mezzi dei soccorsi stradali dotati di gru, pianali e forche per riportare la situazione alla normalità.

Poco dopo questo incidente si è verificato un altro schianto, sempre in direzione di Trieste, nel territorio comunale di Cessalto. Una donna, al volante della sua auto, ha tamponato una bisarca ed è rimasta ferita: è stata trasportata d'urgenza in ospedale a Oderzo.

IMG_20191018_150050-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento