Si schianta con lo scooter contro un'auto, grave un 31enne

L'incidente nel tardo pomeriggio di oggi in via Madonna della Salute. Doppio tamponamento in tangenziale a Treviso, automobilisti feriti in modo lieve: traffico in tilt. A Bonisiolo cabriolet finisce in un fossato con tre giovani a bordo

Sul posto intervenuto anche l'elicottero del Suem 118

Gravissimo incidente stradale nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 10 settembre, attorno alle 18 circa, a Soffratta di Mareno di Piave, in via Madonna della Salute. Un motociclista in sella ad uno scooter Aprilia, C.E., di 31 anni, della zona, per cause in corso di accertamento, si è scontrato contro un'auto, una Audi A4 guidata da una donna, venendo scaraventato sull'asfalto e restando ferito. Sul posto è giunta un'ambulanza, l'automedica e l'elicottero del Suem 118. Il centauro, intubato da medico e infermieri, ha riportato lesioni multiple e fratture in varie parti del corpo; il malcapitato è stato immediatamente trasferito al pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso, dove si trova ricoverato in prognosi riservata. Per i rilievi del caso sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Conegliano: sembra che l'auto fuoriuscisse da una laterale, via Diaz, rendendo lo scontro con lo scooter inevitabile.

In serata, poco dopo le 20.15, grave incidente a Cornuda sulla rotatoria di via Padova, nei pressi del Mc Donald's, in via Pra de Roda. Anche in questo caso coinvolto un motociclista, di 22 anni, F.M., scontratosi con un'auto. Le condizioni del giovane sarebbero disperate.

Nel pomeriggio si è verificato un doppio incidente lungo la tangenziale di Treviso, entrambi sulla corsia di marcia in direzione Paese, all'altezza del cavalcavia del Terraglio. Un primo incidente ha interessato un motociclista, V.V, un 34enne di Istrana che in sella ad una Honda ha tamponato una Renault Laguna guidata da M.G., un 40enne straniero ma residente a Monastier. Dai primi incolonnamenti e rallentamenti provocati da questo inicidente ha avuto origine il secondo incidente che ha visto una Fiat Punto, condotta da F.C., donna 33enne di Carbonera, tamponare il Rav4 con al volante un tedesco di 20 anni, H.R.. Le conseguenze al traffico sono state pesantissime, con lunghe code. Al lavoro, oltre al Suem 118, anche la polizia locale di Treviso, presente sul posto con quattro pattuglia.

E' di tre feriti, altrettanti ragazzi tra i 18 e i 21 anni (tra cui una giovane le cui condizioni sarebbero serie), il bilancio di un incidente stradale avvenuto nel primo pomeriggio a Bonisiolo di Mogliano Veneto, in via Altinia, poco distante dal cimitero. Un'auto d'epoca, una Bmw cabriolet, è finita in un fossato che costeggia la strada, forse a causa dell'alta velocità. Intervenuti sul posto i vigili del fuoco, la polizia locale ed il Suem 118, con l'elicottero.

Un altro incidente si è verificato in via San Giovanni a Valdobbiadene, nei pressi del cimitero della frazione di Bigolino. Due auto si sono scontrate per una mancata precedenza e una delle vetture è finita fuori strada, incastrandosi tra gli alberi di un campo vicino. Intervenuti sul posto i carabinieri. Illesi gli automobilisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Ramera di Mareno di Piave, lungo la rotonda di via Ungheresca Nord, un camion ha perso alcuni pesanti blocchi di cemento. Fortunatamente nessun altro automobilista o camionista è rimasto coinvolto ma il traffico ha subito lunghi rallentamenti. Al lavoro la polizia locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento