rotate-mobile
Incidenti stradali Oderzo / Via Maggiore di Piavon

Morta Marina Mariotto, investita pochi giorni fa a Piavon di Oderzo

La 75enne è deceduta in ospedale a causa dei gravi traumi riportati. Difficile ricostruire le dinamiche dell'incidente, si cercano testimoni

Non ce l’ha fatta a sopravvivere la donna investita qualche giorno fa a Piavon di Oderzo, Marina Mariotto. Mentre correva in sella alla sua bicicletta, è stata travolta da un’automobile in via Maggiore.

L'INCIDENTE

Sin da subito le sue condizioni sono state dichiarate preoccupanti, ma la speranza si era riaccesa quando si è visto che la donna, di 75 anni, non aveva perso la vita sul colpo. Le lesioni riportate, però, insieme a un grave trauma cranico, non le hanno lasciato scampo ed è deceduta in ospedale.

Le dinamiche dell’incidente erano apparse da subito poco chiare, probabilmente l’anziana si è sporta un po’ troppo sulla carreggiata, invadendo la zona di sorpasso dell’automobile che poi l’ha travolta. Per ora, comunque, resta un grande vuoto. la 75enne lascia i figli, ancora sconvolti per la perdita. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta Marina Mariotto, investita pochi giorni fa a Piavon di Oderzo

TrevisoToday è in caricamento