rotate-mobile
Incidenti stradali Montebelluna / Via Groppa

Non rispetta la precedenza, abbatte la segnaletica e causa uno schianto: Feltrina in tilt

L'incidente è avvenuto stamattina 29 maggio, lungo la Feltrina Nuova a Montebelluna, all'incrocio con via Groppa. Il sinistro ha coinvolto due auto e quattro persone

Traffico paralizzato per circa un’ora questa mattina, 29 maggio, lungo la Feltrina Nuova a Montebelluna questa mattina a causa di un incidente che ha coinvolto due auto e quattro persone. I fatti risalgono alle 7.20 circa quando una Toyota Yaris proveniente da via Groppa e condotta da una signora di mezza età di Montebelluna si è immessa sulla Feltrina senza rispettare lo stop posto all’incrocio entrando così in collisione con una Citroen C2 proveniente da nord condotta da una ragazza ventenne residente nel coneglianese e con a bordo altri due giovani passeggeri. Lo scontro ha provocato anche il ribaltamento della Citroen C2.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorsi – due ambulanze ed un’automedica – che hanno trasportato i quattro feriti all’ospedale di Montebelluna e in quello di Castelfranco. Giunti anche i Vigili del Fuoco e due pattuglie della Polizia locale che fin dai primi minuti si sono occupati della gestione della viabilità che, dato anche l’orario, ha subito impattanti ripercussioni. Per consentire lo sgombero della strada, si è reso infatti necessario chiudere la viabilità per la prima ora e attivare, a partire dalle 8.30 circa, il senso unico alternato. La viabilità è tornata alla normalità attorno alle 9.30.

La dinamica è ora al vaglio delle verifiche della Polizia locale ma, stando alle prime ricostruzioni, è evidente che la donna alla guida della Yaris, prima di immettersi sulla Feltrina senza rispettare la precedenza, avesse anche percorso il primo tratto di via Groppa e, giunta di fronte allo sbarramento introdotto nei giorni scorsi, abbia divelto la segnaletica per poi invertire la marcia verso la Strada regionale.

«Premesso che tutti, l’amministrazione comunale in primis, siamo consci di quanto sia importante realizzare la rotatoria già prevista all’intersezione tra la Feltrina e via Groppa» ha spiegato il sindaco Adalberto Bordin «tant’è che ho sollecitato alla Regione (e continuerò a farlo) una risposta rispetto alla disponibilità per un ulteriore cofinanziamento necessario per completare l’opera (oltre i 300mila euro della Regione ed i 950 mila euro del Comune originariamente previsti)  in virtù dell’aumento dei costi delle materie prime intervenuto negli ultimi due anni, quello che è altrettanto chiaro è che alla base dell’incidente, più che la sicurezza, vi sia stato un comportamento anomalo della conducente. Auguro pertanto a tutti i coinvolti di potersi rimettere in salute e invito ancora una volta i conducenti a prestare massima attenzione alla guida e ringrazio i soccorsi, i Vigili del Fuoco e la Polizia locale per il pronto intervento».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta la precedenza, abbatte la segnaletica e causa uno schianto: Feltrina in tilt

TrevisoToday è in caricamento