menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nottata di incidenti sulle strade della Marca, tre schianti

In provincia di Treviso nella notte tra venerdì e sabato tre fuoriuscite autonome e altrettanti feriti a Cessalto, Quinto di Treviso e Montebelluna

TREVISO La pioggia battente degli ultimi giorni che ha reso l’asfalto particolarmente scivoloso potrebbe essere una delle cause dei tre incidenti stradali che si sono verificati nella notte tra venerdì e sabato in provincia di Treviso. Il primo è avvenuto a Cessalto pochi minuti dopo le 21. Il conducente di una Bmw 320 con targa romena, D.N., 44enne romeno e residente a Gorgo al Monticano, per cause ancora da chiarire ha perso il controllo dell’auto lungo via Calnova Boschi – strada provinciale 66. Il mezzo è finito fuori strada. Sono stati i vigili del fuoco, una volta giunti sul posto, ad estrarre il ferito rimasto intrappolato nell’abitacolo. L’uomo è stato trasportato all’ospedale di Treviso in ambulanza.

Il secondo schianto si è verificato mezz’ora dopo la mezzanotte a Quinto di Treviso. Una Opel Corsa secondo le prime ricostruzioni avrebbe sbandato e terminato la corsa all’interno del fossato laterale lungo via Costamala. Anche in questo caso a causa della violenza dell’impato il conducente, C.M.I., una donna di 61 anni di Morgano, è stata estratta dai pompieri e consegnata ai sanitari del Suem 118 che l’hanno trasportata al pronto soccorso di Treviso.  

In ultimo, intorno alle 5.45 del mattino a Montebelluna, una Fiat Panda guidata da G.S., una ragazza di 21 anni di Volpago del Montello, è uscita di strada fermandosi su un canale d’irrigazione lungo via Zapparè. Anche in questo caso la ferita è stata soccorsa e trasportata in ambulanza all’ospedale di Montebelluna a causa delle ferite riportate nello schianto. Sul posto per i rilievi sono intervenuti i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento