menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente a Montebelluna, 19enne travolta da un autobus in coma

Lunedì nel primissimo pomeriggio lo schianto. Vittima una ragazza di 19 anni che stava attraversando la strada quando un autobus l'ha investita

Travolta da un autobus. Brutto incidente lunedì nel primissimo pomeriggio a Montebelluna. vittima dello schianto una ragazza di 19 anni che stava attraversando la strada quando un autobus l’ha improvvisamente investita. La giovane, residente a Castelcucco, è in coma.

Lo schianto, dall’impatto violentissimo, l’ha fatta sbalzare rovinosamente a terra e le ha causato diverse ferite. Immediato l’allarme dato dai passanti alla centrale operativa del 118 che ha inviato un’ambulanza sul posto. La 19enne è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Montebelluna dove attualmente si trova ricoverata. In fase di ricostruzione da parte degli agenti della polizia locale le dinamiche dell’incidente. 

Scesa da poco dal treno, la 19enne, secondo una prima ricostruzione, stava attraversando il piazzale che porta alla fermata dei pullman quando è stata urtata dal bus, cadendo a terra e rimando schiacciata sotto una ruota del mezzo. Per estrarre la ragazza in condizioni di sicurezza è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco, che hanno sollevato l'autobus con alcuni 'martinetti' per agevolare la manovra di soccorso. La studentessa, dai primi esami medici, ha riportato la frattura di un arto e lesioni interne dovute alla compressione toracica subita nello schiacciamento. La sua prognosi è riservata. La dinamica dell'investimento è ora al vaglio degli agenti della polizia locale di Montebelluna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento