rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Incidenti stradali Montebelluna / Via Montello

Si schianta fuori strada con la moto, muore un 41enne

La tragedia della strada qualche minuto prima dell'una, la scorsa notte, a Montebelluna in via Montello, a pochi passi dal supermercato Mega. Purtroppo inutili i soccorsi del Suem 118. La vittima si chiamava Patrizio Tormena. Sull'incidente indagano i carabinieri. Raffica di sinistri nella notte

Tragedia della strada nella notte a Montebelluna, in via Montello, di fronte al supermercato Mega. Un motociclista, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del suo mezzo ed è finito fuori strada. Il centauro, Patrizio Tormena, 41enne, residente a Vidor, è morto praticamente sul colpo a causa delle gravi lesioni riportate. Quando medico e infermieri del Suem 118, con ambulanza e automedica, sono giunti sul posto non c'era ormai più nulla da fare. Per svolgere gli accertamenti del caso sono intervenuti i carabinieri di Montebelluna.

La dinamica

Tormena, dipendente del mobilificio Zg di Mosnigo, stava facendo ritorno a casa dopo una serata trascorsa con gli amici nel centro di Montebelluna, in sella alla sua Yamaha R1 bianca. Il 41enne avrebbe perso il controllo del mezzo a causa dell'alta velocità: il motociclo si è schiantato violentemente contro un muro di cinta in pietra lungo il margine destro della carreggiata. A seguito del violento urto il conducente è morto praticamente sul colpo. Tormena viveva in via Roma, lascia i genitori, Bruno e Anna Maria, un fratello, Loris, e due nipoti: recentemente aveva acquistato un'abitazione in cui sarebbe andato a vivere dopo l'estate, una volta conclusi i lavori di sistemazione. Grande appassionato di motociclismo (era tifosissimo di Valentino Rossi), amava i gatti (aveva ben quattro trovatelli) e si dedicava alla carpenteria fabbricando griglie e barbecue. Il prossimo 19 luglio avrebbe festeggiato i 42 anni di età. Tormena è la 27esima vittima della strada dall'inizio del 2022.

WhatsApp Image 2022-06-27 at 10.01.27-2

Notte di schianti nella Marca

Nella notte si sono verificati anche altri incidenti, tutti fortunatamente con conseguenze non gravi. A Resana, lungo via Castellana, alle 2.40 circa, una giovane automobilista ha violentemente tamponato un altro veicolo che era fermo ad un semaforo, rosso. A Fonte, in via Santa Margherita, alle 3.20, un'auto è finita fuori strada a causa di un mancamento dell'automobilista, rimasto ferito. In entrambi i casi sono intervenuti anche i vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta fuori strada con la moto, muore un 41enne

TrevisoToday è in caricamento