menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una Fiat Bravo dei carabinieri

Una Fiat Bravo dei carabinieri

Finisce con l'auto contro la "gazzella" dei carabinieri, danni ingenti

L'incidente alle 7 di sabato mattina a Montebelluna tra vicolo Boccacavalla e via Montello. Sia i due militari che il conducente della Panda, un 19enne della zona, sono stati trasportati all'ospedale di Montebelluna

Incidente senza dubbio inconsueto quello avvenuto stamattina, intorno alle ore 7, a Montebelluna, all'incrocio tra vicolo Boccacavalla e via Montello. Una Fiat Bravo del Nucleo Radiomobile è stata urtata violentemente sulla portiera lato conducente da una Fiat Panda condotta da un 19enne di Volpago del Montello. Entrambi i mezzi sono stato seriamente danneggiati e dovranno finire in officina. Sia i due militari che il conducente della Panda, sono stati trasportati all'ospedale di Montebelluna, per le botte, fortunatamente non gravi, subite nell'urto. Nulla di grave per fortuna. Rilievi effettuati da Polizia Stradale Vittorio Veneto. A garantire la viabilità sono stati i carabinieri Compagnia Montebelluna e polizia locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento