Incidenti stradali Via Roma

Inseguito dai carabinieri, scontro frontale con un'auto: feriti madre e figlio

Incidente stradale nel pomeriggio a Montebelluna in via Roma. Fortunatamente la donna e il giovanissimo hanno riportato lesioni lievi. Il fuggitivo stava viaggiando contromano

Il luogo dell'incidente

Stava sfuggendo, contromano, ad una pattuglia dei carabinieri che lo stava inseguendo. Nella foga ha perso il controllo del veicolo e si è scontrato frontalmente contro un mezzo su cui stavano viaggiando madre e figlio. Il rocambolesco incidente è avvenuto poco dopo le 17.30 a Montebelluna, in via Roma.

WhatsApp Image 2021-05-07 at 21.53.51-2

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Montebelluna che hanno arrestato F.M., classe 1963, gravato da precedenti penali, con le accuse di furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. Un carabiniere non in servizio lo aveva notato nel pomeriggio di oggi, in zona Guarda, mentre armeggiava vicino all'auto di un sacerdote. Immediata la chiamata al 112. Intercettato da una pattuglia dell'Arma il bandito si è dato alla fuga imboccando contromano una via e schiantandosi contro l'auto con a bordo madre e figlio di 7 anni. La signora ha riportato ferite e lesioni guaribili con una prognosi di 15 giorni. L'arrestato, prima di fuggire, aveva rotto il finestrino dell'auto del sacerdote rubando dei borselli di cui disfatto durante la fuga. Al malvivente era stata anche revocata la patente quindi non avrebbe nemmeno potuto mettersi al volante. I carabinieri gli hanno sequestrato alcuni arnesi atti allo scasso. Per lui si sono aperte le porte del carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguito dai carabinieri, scontro frontale con un'auto: feriti madre e figlio

TrevisoToday è in caricamento