Incidenti stradali

Villa d'Asolo, schianto tra due auto all'alba, muore una 42enne

L'incidente è avvenuto venerdì alle 5.40 lungo via Caldaron. La vittima è Concetta Soligo, impiegata di Altivole. Prima dello schianto aveva accompagnato la figlia ad una gita

Una foto dello schianto mortale

ASOLO Tragico schianto all'alba di oggi, venerdì, poco dopo le 5.40 in via Calderon a Villa d'Asolo. A perdere la vita in uno scontro frontale contro un altro veicolo un'impiegata di 42 anni, Concetta Soligo, residente ad Altivole. La donna, di ritorno a casa dopo aver accompagnato la figlia ad una gita, era al volante della sua Fiat Panda e stava procedendo da San Vito di Altivole in direzione di Asolo quando, in prossimità di una curva a sinistra, avrebbe invaso l'opposta corsia di marcia.

Lo scontro con l'auto che stava sopraggiungendo in direzione opposta, una Audi A4 con al volante A.S., macedone 43enne di Villa d'Asolo, è stato inevitabile e violentissimo: il corpo di Concetta Soligo è stato sbalzato all'esterno dell'abitacolo. La donna non indossava le cinture di sicurezza. Subito sono stati allertati i soccorsi ma quando Suem118 e vigili del fuoco sono giunti sul posto per la donna ormai non c'era più nulla da fare. Inutile ogni tentativo di rianimazione. Sul posto, per i rilievi di legge, intervenuta una pattuglia della polizia stradale di Treviso che ora indaga sulla tragedia. Il magistrato ha disposto il sequestro di entrambe le vetture e aprto un fascicolo per il reato di omicidio stradale.

index-3-25

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa d'Asolo, schianto tra due auto all'alba, muore una 42enne

TrevisoToday è in caricamento