Donna in sella ad una bici travolta e uccisa da un'auto

Tragedia venerdì sera a Montebelluna, in via Bassanese, lungo la strada che conduce a Caerano San Marco. A perdere la vita una 45enne della zona, Margherita Salomon. Aperta inchiesta

La scena dell'incidente (Credits: Comune di Montebelluna

Tragedia della strada nella serata di venerdì, poco dopo le 19.30, a Montebelluna, lungo via Bassanese, la strada che conduce a Caerano San Marco. Una donna della zona, Margherita Salomon, di 45 anni, stava percorrendo l'arteria in sella alla sua bici quando è stata travolta e uccisa da un'auto, una Mercedes Classe A, condotta da un marocchino, all'altezza del gommista "Bonetto".

Inutili i soccorsi da parte del Suem 118 che non hanno potuto far altro che constatare la morte della ciclista. Per i rilievi del caso sono intervenute le forze dell'ordine, i carabinieri di Montebelluna e la polizia locale. Il traffico in zona non ha subito particolari rallentamenti visto l'orario. Il Pubblico ministero è stato informato dell'incidente e la Procura ha aperto un fascicolo sul caso.  L'automobilista risulta ora indagato per omicidio stradale. Margherita Salomon viveva con la famiglia in via San Carlo a Montebelluna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ressa per le scarpe Lidl corsa all'acquisto: esaurite anche a Treviso

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Non pagano l'affitto, i proprietari cambiano la serratura e li chiudono fuori

Torna su
TrevisoToday è in caricamento