rotate-mobile
Incidenti stradali Monigo / Strada Regionale 53 Postumia

Schianto frontale a Cittadella, morto un 65enne trevigiano

Incidente mortale, verso le 12.20 di sabato 14 gennaio, lungo la "Postumia": ad avere la peggio Adriano Comin, 65enne di Caerano di San Marco, alla guida di un Fiat Doblò finito frontalmente contro un'Audi

Schianto mortale nel primo pomeriggio di sabato 14 gennaio a Cittadella, in provincia di Padova. Intorno alle ore 12.20, sulla "Postumia" (strada regionale 53), un'Audi station wagon e un furgoncino Fiat Doblò si sono scontrati frontalmente mentre percorrevano un cavalcavia. A perdere la vita Adriano Comin residente a Caerano di San Marco.

WhatsApp Image 2023-01-14 at 16.51.21 (1)

Il 65enne era alla guida del Doblò in direzione Vicenza, elitrasportato in ospedale a Cittadella è morto all'arrivo. Nell'incidente altre tre persone, portate in ospedale a Padova. Il più grave è un 23enne di Castelfranco Veneto alla guida dell'Audi A6 finita contro il furgone guidato da Adriano Comin. Gli altri due occupanti dei veicoli hanno riportato lesioni ed escoriazioni. La Postumia è stata chiusa al traffico per consentire le operazioni di messa in sicurezza dell'area, sul posto anche la polizia locale per i rilievi del caso. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco di Cittadella sono terminate verso le ore 16. La notizia della scomparsa di Adriano Comin ha raggiunto subito la comunità di Caerano di San Marco, suscitando grande dolore e commozione. Il sindaco del paese, Gianni Precoma, commenta la tragedia con queste parole: «Conoscevo solo di vista il signor Comin ma domani mattina andrò personalmente a porgere le condoglianze a nome di tutta la cittadinanza ai suoi familiari. Sono senza parole per quanto accaduto» conclude il primo cittadino.
adriano-comin

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto frontale a Cittadella, morto un 65enne trevigiano

TrevisoToday è in caricamento