Esce di strada e finisce in un canale: pensionato muore sul colpo

Incidente mortale giovedì pomeriggio, 13 agosto, lungo Via Roma a Onè di Fonte, a pochi metri dal supermercato Alì. Deceduto Pietro Cavallin, 71enne di Romano d'Ezzelino

L'incidente avvenuto a Onè di Fonte (Credits: Vigili del fuoco Treviso)

Poco prima delle 14 di oggi, giovedì 13 agosto, i vigili del fuoco di Castelfranco Veneto sono intervenuti in via Roma lungo la Strada provinciale 248 a Onè di Fonte per un'auto finita in un canale di scolo a lato della strada: deceduto il conducente, un 71enne di Romano d'Ezzelino, in provincia di Vicenza.

WhatsApp Image 2020-08-13 at 17.40.37-2

Si tratta di Pietro Cavallin, pensionato classe 1949. L'auto su cui viaggiava, dopo aver sbattuto contro il muretto a bordo strada, si è capovolta nel canale sottostante. Violentissimo l'impatto. I pompieri hanno messo in sicurezza il mezzo ed estratto il pensionato ma, nonostante i soccorsi del Suem 118, l'uomo aveva già perso la vita. La polizia locale di Asolo è intervenuta per eseguire i rilievi del caso. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa due ore dall'inizio dell'intervento. «Quando me l'hanno raccontato non ci credevo - spiega ai nostri microfoni il sindaco di Fonte, Luigino Ceccato - E' praticamente impossibile andare fuori strada nel punto in cui l'auto è finita nel canale. L'incidente è avvenuto vicino al confine tra San Zenone degli Ezzelini e la frazione di Oné. In quel tratto di strada c'è una curva pericolosa poco prima ma il tratto dove l'auto è uscita non è per nulla pericoloso. L'auto, invece di curvare, è andata dritta, finendo fuori strada. I residenti sono subiti accorsi sul luogo dell'incidente, chiamando i soccorsi. Sotto choc gli automobilisti che stavano viaggiando in direzione di San Zenone degli Ezzelini e che, per una questione di pochi secondi, non si sono scontrati con l'auto finita fuori strada. Penso che solo un malore possa spiegare un simile incidente» conclude il sindaco Ceccato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Suicida a 44 anni, indagato il marito per maltrattamenti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento