Incidenti stradali Montebelluna

Tragedia in Cadore: famiglia di Montebelluna si schianta contro un'autocisterna

Incidente mortale nel pomeriggio di venerdì 30 luglio a Santo Stefano di Cadore, poco prima della galleria Comelico. A perdere la vita Claudio D'Agaro padre di famiglia 63enne. Ferite moglie e le due figlie

Incidente mortale nel pomeriggio di venerdì 30 luglio a Santo Stefano di Cadore (in provincia di Belluno). Poco prima della galleria Comelico, nei pressi della Casa Cantoniera, un furgone caddy con a bordo una famiglia di Montebelluna si è scontrato frontalmente con un'autocisterna. Violentissimo l'impatto avvenuto intorno alle ore 16: per Claudio D'Agaro, 63enne residente a Montebelluna, non c'è stato nulla da fare. L'uomo ha perso la vita sul colpo: ferite, ma non in pericolo di vita, la moglie seduta al suo fianco e le due figlie. Il personale del Suem 118 ha cercato in tutti i modi di rianimare sul posto il 63enne ma ormai era troppo tardi. Sul luogo dell'incidente intervenuti anche i vigili del fuoco di Santo Stefano di Cadore con i carabinieri per i rilievi del caso. D'Agaro era arrivato in Cadore per partecipare, con la famiglia, alla tumulazione del fratello Dante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in Cadore: famiglia di Montebelluna si schianta contro un'autocisterna

TrevisoToday è in caricamento