rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Incidenti stradali Paese / Via Olimpia

Poliziotto 27enne travolge e uccide un 17enne, ora è agli arresti domiciliari

La vittima è Davide Pavan, un giovane di Morgano. L’incidente è avvenuto intorno alle 23 di domenica lungo via Olimpia a Paese. L'automobilista era alla guida con un tasso alcolemico dicirca 1,5 gr/l. Sul fatto indagano i carabinieri. Oggi, 9 maggio, la convalida dell'arresto

Tragedia intorno alle 23 di domenica sera, lungo via Olimpia a Paese. Per cause ancora in corso di accertamento, un'auto condotta da un poliziotto 28enne, Samuel Seno, in forza all'Ufficio immigrazione della Questura di Treviso, ha colpito lo scooter con in sella un giovanissimo che stava rincasando dopo avre trascorso la serata con la fidanzata. Purtroppo il giovane, un 17enne di Morgano, Davide Pavan, è deceduto sul colpo, mentre il guidatore dell'autovettura è stato portato in ospedale per accertamenti, ma non è in pericolo di vita: nel sangue è stato però accertato un tasso alcolemico di circa tre volte il limite. Arrestato (la convalida si è svolta oggi) e messo ai domiciliari, è accusato di omicidio stradale aggravato dalla guida in stato di ebrezza.

«E’ sconvolto, addolorato per l’accaduto ma non ricorda nulla dell’incidente – spiega il suo difensore, l'avvocato Alessandro Canal - la situazione non è ancora del tutto chiara, servirà una perizia cinematica per stabilire se la responsabilità dello schianto è tutta del mio assistito».

Oltre a medico e infermieri del Suem sono giunti in via Olimpia anche i genitori della vittima, preoccupati perchè non riuscivano più a mettersi in contatto con lui. I due veicoli del sinistro sono stati sequestrati. La salma del giovane è stata posta a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Davide era uno studente del Max Planck e un grande appassionato di moto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotto 27enne travolge e uccide un 17enne, ora è agli arresti domiciliari

TrevisoToday è in caricamento