menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le vittime: Simoes Marcos Odair e Melissa Rossanese

Le vittime: Simoes Marcos Odair e Melissa Rossanese

Incidente stradale in viale 4 Novembre a Treviso, due morti

Il tragico schianto è avvenuto all'alba della vigilia di Natale, all'altezza del sottopasso. Le vittime sono Melissa Rossanese, 23 anni di Caerano, e Simoes Marcos Odair di 25 anni di Volpago

Tragedia all'alba della vigilia di Natale. In viale IV Novembre a Treviso due giovani hanno perso la vita in un incidente stradale. E' successo intorno alle 5.20, all'altezza del sottopasso ferroviario.

Le vittime sono una ragazza, Melissa Rossanese di 23 anni di Caerano San Marco, e un ragazzo, Simoes Marcos Odair, 25enne di origini brasiliane residente a Volpago del Montello. I due erano a bordo di una Citroen C3 e stavano tornando da una serata alla discoteca Supersonic di San Biagio di Callalta.

Secondo quanto ricostruito grazie ai filmati delle telecamere di videosorveglianza, la Citroen dei ragazzi, che proveniva da zona Fiera, ha sbandato all'ingresso del sottopasso ferroviario, girandosi di fianco. Proprio in quel momento è sopraggiunta la seconda auto, una Volvo condotta da un sessantenne di Preganziol, che ha centrato il lato della C3 occupato dalla ragazza.

Nello schianto l'utilitaria dei due giovani si è ribaltata, intrappolandoli all'interno. I due non hanno avuto scampo: all'arrivo dei soccorsi erano già morti e ai vigili del fuoco, giunti sul posto con i medici del 118, non è rimasto altro che estrarre i corpi ormai esanimi.

Il conducente della seconda auto coinvolta nell'incidente è rimasto ferito, ma non in modo grave, ed è stato trasportato all'ospedale Ca' Foncello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento