rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Incidenti stradali Cordignano / Via Redipuglia

Si era schiantato all'alba con l'auto: Efrem è morto a soli 27 anni

Natali, residente a Caneva (PN), era uscito di strada in via Redipuglia a Cordignano mercoledì scorso. Stamattina il decesso con la famiglia che ha già autorizzato la donazione degli organi

Il sorriso di Efrem Natali si è spento per sempre stamattina alle ore 11 in una stanza dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Il giovane era ricoverato da mercoledì dopo il terribile schianto avvenuto all'alba in via Redipuglia a Cordignano, lungo la Strada Provinciale 71. Il giovane stava viaggiando a bordo della propria Bmw Coupé quando ha improvvisamente perso il controllo del mezzo, andando così a finire in un fossato a bordo strada dopo aver violentemente urtato contro la spalletta in cemento di accesso ad un'abitazione. Le sue condizioni erano subito apparse critiche ai soccorritori, tanto che era stato immediatamente trasportato d'urgenza al nosocomio trevigiano con l'elicottero di Treviso Emergenza. Stamattina, dopo alcuni giorni di agonia, il cuore di Efrem ha però ceduto per sempre, lasciando nel dolore i tanti amici e la famiglia che ha già autorizzato la donazione degli organi. Ancora da fissare, invece, la data delle esequie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si era schiantato all'alba con l'auto: Efrem è morto a soli 27 anni

TrevisoToday è in caricamento