menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Travolto da un tir a Trieste, morto camionista di Motta di Livenza

E' stato travolto a Sgonico: l’uomo, sceso dal suo mezzo parcheggiato a bordo della carreggiata, è stato investito ed è morto sul colpo

MOTTA DI LIVENZA Camionista travolto nel primo pomeriggio di giovedì, verso le 13.50, a Sgonico (TS): l’uomo, sceso dal suo mezzo pesante parcheggiato poco prima a bordo della carreggiata, è stato investito da un tir sopraggiunto in quel momento. Non c’è stato scampo per il 30enne Ervis Bimaj, di origine albanese ma residente a Motta di Livenza con la moglie ed un figlioletto, è infatti morto sul colpo.

Sono risultati poi del tutto inutili i tentativi di rianimarlo da parte del personale del 118 accorso immediatamente sul posto insieme ai vigili del fuoco di Opicina. Traffico in tilt da subito, tanto che i responsabili dell’Anas e dell'Aci hanno provveduto alla chiusura momentanea sia del tratto stradale che dei relativi svincoli verso Sistiana e Prosecco per permettere i soccorsi ed i rilievi di rito da parte della polizia stradale giuliana. In ogni caso il tremendo episodio si è verificato a circa due chilometri da Sgonico in direzione centro città e il camion dell’uomo deceduto aveva una targa italiana, l’altro una francese (anche se il guidatore, che ha riportato solo ferite lievi, era spagnolo).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento