Incidenti stradali

Finisce oltre il guardrail con la moto: 41enne trevigiano si rompe il femore

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 1 giugno a Quero Vas in provincia di Belluno. Il motociclista, originario di San Fior, è finito in una scarpata

Le operazioni di recupero del motociclista (Foto dei carabinieri di Quero Vas)

Stava viaggiando lungo la strada statale in direzione Feltre quando ha perso il controllo della sua moto Suzuki, finendo in una scarpata dopo aver oltrepassato il guardrail a lato della carreggiata.

WhatsApp Image 2020-06-02 at 11.16.21 (1)-2

Un incidente a dir poco rocambolesco quello in cui è rimasto coinvolto A.T., motociclista di 41 anni residente a San Fior. L'uscita di strada è avvenuta lunedì 1 giugno alle ore 16. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Quero Vas, l'ambulanza del Suem 118 e i vigili del fuoco per il recupero del motociclista e del mezzo finiti nella scarpata a lato della strada che arriva fino al greto del Piave. Nessun altro veicolo è rimasto coinvolto nell'incidente: il centauro viaggiando lungo la statale ha perso il controllo all'improvviso e, nell'impatto contro il guardrail, è stato sbalzato fuori strada insieme alla moto. Portato in ospedale, gli è stata diagnosticata la frattura del femore destro. Dovrà portare le stampelle per le prossime settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce oltre il guardrail con la moto: 41enne trevigiano si rompe il femore

TrevisoToday è in caricamento