menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con il furgone si schianta contro un platano, muore un 56enne di Scorzè

La vittima è il fotografo Eros Vezzari. La tragedia in via Magnadola, nei pressi della zona industriale di Motta di Livenza. A causare l'incidente forse un malore. Sul posto Suem118, vigili del fuoco e polizia locale

MOTTA DI LIVENZA Schianto mortale poco dopo le 10.30 di stamani a Motta di Livenza in via Dalmazia, nei pressi della zona industriale lungo la strada che porta a Cessalto. A perdere la vita un 56enne, Eros Vezzari, fotografo di Gardigiano di Scorzè, molto noto nella frazione di Scorzè e dipendente per un'azienda di Casier. L'uomo, al volante di un furgone, ha perso il controllo del mezzo che si è schiantato contro un platano. Sul posto è giunto l'elicottero del Suem118 e l'ambulanza da Motta: i medici hanno tentato a lungo di rianimarlo, inutilmente. Intervenuti anche i vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale che hanno effettuato i rilievi di legge sul posto. Alla base della tragedia ci sarebbe probabilmente un improvviso malore alla guida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento