menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente a Nervesa della Battaglia, morto Filippo Casagrande

Lo schianto venerdì pomeriggio pochi minuti dopo le 16. Inutili i soccorso da parte dei sanitari del 118, non c'è stato niente da fare

NERVESA DELLA BATTAGLIA - Tragico schianto venerdì pomeriggio a Nervesa della Battaglia, un giovane di 24 anni, Filippo Casagrande, ha perso la vita. Secondo i primissimi accertamenti l'incidente, mentre faceva motocross, sarebbe avvenuto pochi minuti dopo le 16 per cause ancora al vaglio delle forze dell'ordine.

La vittima, al momento dello schianto, viaggiava in sella alla sua moto. Ogni soccorso si è rivelato completamente inutile. I sanitari del Suem 118, precipitatisi sul posto, hanno tentato in tutti i modi, attraverso le manovre di rianimazione, di risvegliarlo e salvargli la vita ma non c'è stato niente da fare. L'impatto era stato troppo violento, tanto che il motociclista sarebbe spirato pochi attimi più tardi. Ancora da chiarire l'esatta dinamica di quanto avvenuto, ma dai primissimi accertamenti della polizia stradale sembra che il ragazzo sia deceduto dopo aver battuto violentemente la testa contro un albero.

Filippo Casagrande si era diplomato geometra. Poco tempo fa era volato in Australia e poi aveva fatto ritorno in Italia. Figlio di un noto ristoratore della zona, la sua passione erano le moto, le stesse che se lo sono portato via.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento