Lunedì, 17 Maggio 2021
Incidenti stradali

Perde il controllo della moto e cade, sandonatese in rianimazione

L'incidente sabato mattina in via Lungo Piave a Nervesa della Battaglia. Possibile che il 38enne sia stato colpito da malore alla guida

NERVESA DELLA BATTAGLIA- Perde il controllo della moto e si schianta. Grave incidente sabato mattina nel territorio di Nervesa della Battaglia, quando pochi minuti dopo le 10 un 38enne originario di San Donà, G.A., è caduto rovinosamente dal motociclo su cui si trovava in sella. Fin da subito chi si è accorto del centauro a terra ha capito che la situazione era molto preoccupante: il motociclista infatti si presentava immobile, privo di sensi. Sul posto in via Lungo Piave i sanitari del 118. Dopo aver accertato che non c'era tempo da perdere, hanno chiesto l'intervento dell'elicottero del Suem, atterrato nelle immediate vicinanze dal punto dello schianto. 

Il ferito è stato quindi caricato a bordo del velivolo e trasferito all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, dove ha raggiunto il pronto soccorso in codice rosso. Subito dopo lo sfortunato centauro è stato trasferito nel reparto di Rianimazione, dove sabato pomeriggio permaneva in prognosi riservata. Solo il tempo ora potrà aiutare a capire come potrà evolversi il quadro clinico. Sul posto per ricostruire la dinamica dell'accaduto la polizia stradale di Vittorio Veneto: l'ipotesi ritenuta più probabile è che il motociclista possa essere stato colpito da un malore prima dell'impatto con il terreno. Con ogni probabilità un infarto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo della moto e cade, sandonatese in rianimazione

TrevisoToday è in caricamento