menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'incidente

Il luogo dell'incidente

Scontro frontale sulla Cadore-mare: due feriti e traffico in tilt

L'incidente poco dopo le 14 a Oderzo, nel tratto di via Verdi. Feriti entrambi non gravi. A Villorba in mattinata tamponamento tra tre auto lungo la Postumia: quattro persone portate in pronto soccorso per accertamenti

E' di due feriti, fortunatamente entrambi non gravi, il bilancio di un incidente stradale avvenuto alle 14.10 circa lungo la Cadore-mare. A scontrarsi, nel tratto di via Verdi a Oderzo dell'arteria (tra la zona industriale e la rotonda di Camino), sono state due auto, una Volkswagen Golf e una Twingo guidata da un anziano: i mezzi si sono schiantati frontalmente. Sul posto sono intervenute le ambulanze e l'automedica del Suem 118, i vigili del fuoco di Motta e i carabinieri che hanno effettuato i rilievi del caso. I feriti sono stati accompagnati al pronto soccorso dell'ospedale di Oderzo. Il traffico ha subito pesanti ripercussioni con auto e camion costretti in coda o a seguire percorsi alternativi per evitare il blocco.

IMG_0042-3

Un tamponamento a catena tra tre auto ha causato quattro feriti, tre donne ed un uomo, in mattinata a Villorba, lungo la Postumia. Anche in questo caso tutti sono stati accompagnati in pronto soccorso al Ca' Foncello ma le loro condizioni non erano serie. Le tre donne, tutte villorbesi, sono C.G., di 67 anni, C.S., di 63 anni e M.C. di 60 anni. L'uomo coinvolto è invece A.V., 66enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Raid nella notte, negozio islamico dato alla fiamme

  • Incidenti stradali

    Ciclista 45enne travolto e ucciso nella notte

  • Cronaca

    Investivano in scommesse e slot i soldi guadagnati con le truffe on line

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento