menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Travolto e ucciso da un'auto, morto un ciclista

Tragedia nel tardo pomeriggio a Faè di Oderzo, in via Fossadelle di sopra. Inutili i soccorsi da parte del Suem 118. La vittima è Gurpreet Singh un ragazzo indiano di soli 24 anni

Tragedia della strada nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 9 novembre, a Faè di Oderzo, in via Fossadelle di sopra. Gurpreet Singh, un ragazzo indiano di soli 24 anni, ha perso la vita travolto da un'auto in transito lungo un rellineo scarsamente illuminato.

Il veicolo, una Fiat Punto, che stava procedendo in direzione Roncadelle, era guidato da P.S. un ventenne opitergino, residente a Faè che aveva da poco preso la patente. L'automobilista potrebbe essere stato tratto in inganno dalla nebbia e dalla scarsa illuminazione lungo la strada. Sul posto sono intervenuti gli infermieri del Suem 118 che non hanno potuto far nulla per salvare la vita al malcapitato che in sella alla sua bici stava rincasando dopo aver terminato il turno di lavoro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la polizia locale che hanno provveduto a eseguire i rilievi del caso e al sequestro dei mezzi coinvolti, sia la macchina che la bicicletta. Gurpreet Singh aveva residenza a Eboli ma, per lavoro, si era trasferito di recente a Ponte di Piave dove viveva insieme a dei suoi connazionali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento