Incidenti stradali

Grave incidente in autostrada A13: coinvolte due vetture, perde la vita un bambino

L'episodio domenica pomeriggio attorno alle 15: all'interno di una delle due automobili coinvolte anche il minore che viaggiava con il padre. Strada bloccata, traffico in tilt

TREVISO Grave incidente stradale domenica pomeriggio attorno alle 15 lungo l'autostrada A13, poco prima dello svincolo per Venezia e nel comune di Due Carrare. Per cause ancora da accertare, tra le ipotesi probabilmente la scarsa visibilità dovuta alla nebbia, due autovetture sono rimaste coinvolte in uno scontro, nello specifico una Lancia Ypsilon di colore grigio scuro e una Volkswagen Polo bianca guidata dal 39enne M.R. di Solesino (PD). L'impatto è stato violentissimo: una delle due, la Lancia, è saltata sopra ad un guardrail e vi è rimasta incastrata. Ad avere la peggio un bambino di dieci anni, Tommaso Candiotto, che nello schianto ha perso la vita.

Il piccolo, residente con la madre ad Annone Veneto (VE), era in viaggio con il 37enne padre Fabio Candiotto residente a Pravisdomini (PN). Ferite anche altre tre persone che occupavano i due mezzi, tra cui un'amica del 37enne, E.F. di 31 anni e residente a Pramaggiore (VE). Sul posto si sono portati la polizia stradale, i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza le due macchine e gli uomini del Suem che non hanno potuto far altro che constatare la morte del piccolo e trasportare d'urgenza gli altri passeggeri coinvolti nell'ospedale più vicino. La dinamica dell'incidente è ancora al vaglio degli uomini della polizia stradale, ma dalle prime informazioni trapelate pare che il bambino non avesse allacciata la cintura di sicurezza e nell'impatto sia così stato catapultato fuori dall'abitacolo per poi finire inesorabilmente sull'asfalto, morendo sul colpo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grave incidente in autostrada A13: coinvolte due vetture, perde la vita un bambino

TrevisoToday è in caricamento