menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto nel Palermitano, tre morti: perde la vita un trevigiano

Angino Beraldo, 63 anni di Castello di Godego, si trovava a bordo di una Peugeot. L'incidente martedì lungo la Palermo - Sciacca contro una moto

SAN CIPIRELLO Tre morti e un ferito grave. È il pesantissimo bilancio di un tragico incidente stradale avvenuto martedì sera sulle strade della Sicilia e a causa del quale ha perso la vita anche un trevigiano, Angino Beraldo, 63enne di Castello di Godego. Nello schianto, che si è verificato lungo la Palermo – Sciaccia, all’altezza di San Cipirello, sono rimaste coinvolte una moto e un’auto e la strada è stata chiusa al traffico per consentire ai soccorsi di intervenire.

Beraldo si trovava a bordo dell’auto, una Peugeot, insieme ad A.B., 59enne ora ricoverata in condizioni disperate all’ospedale Civico di Palermo. Sulla moto, invece, una Suzuki 600, le altre due vittime: Giancarlo Spina, 21enne di San Cipirello e Agostino Bufalo, 36enne di San Giuseppe Jato. Secondo le prime ricostruzioni delle forze dell’odine i due mezzi si sarebbero scontrati percorrendo la carreggiata in direzione del capoluogo siciliano. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e i sanitari del Suem 118, ma per le tre vittime purtroppo non c'è stato niente da fare. Ogni tentativo di rianimazione si è rivelato completamente vano. I militari dell'Arma stanno lavorando per cercare di dare una spiegazione a una simile tragedia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Con un cinque al Superenalotto vince 17mila euro

  • Cronaca

    Ruba un aspirapolvere, 43enne arrestata dai carabinieri

  • Meteo

    Veneto, tornano piogge e temporali: «Rischio nubifragi a metà settimana»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento