menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfonda con l'automobile il passaggio a livello e se ne va, poi però decide di "costituirsi"

L'incidente alle 9.40 di mercoledì a Summaga di Portogruaro. Sbarra ripristinata in circa mezz'ora. Poi altro stop a causa di un camion sulla linea Venezia - Bassano del Grappa

CASTELLO DI GODEGO Forse la troppa fretta, forse un problema di visibilità. Fatto sta che il conducente di un veicolo verso le 9.40 di mercoledì non è riuscito a fermarsi in tempo e ha sfondato il passaggio a livello di via Noiari a Summaga di Portogruaro, per poi continuare la propria marcia come se niente fosse. Nonostante l'impatto con l'ostacolo avesse danneggiato il parabrezza anteriore in maniera pesante. L'incidente per fortuna non ha causato disagi pesanti alla circolazione ferroviaria della linea che collega Portogruaro a Treviso, visto che la sbarra è stata sistemata velocemente. Si è tornati alla normalità quasi subito. 

Non si segnalerebbero ulteriori danni al passaggio a livello, anche se gli accertamenti sono continuati per altro tempo. Testimoni avrebbero parlato di un'auto di colore verde vista allontanarsi dal punto dell'impatto. Il conducente, però, dopo circa mezz'ora ha deciso di "costituirsi": ha telefonato agli uffici della polfer spiegando di essere stato lui il colpevole, dunque gli agenti hanno raggiunto la sua abitazione per acclarare se i danni al suo veicolo siano compatibili con lo schianto contro la sbarra ferroviaria. Per lui inevitabile una contravvenzione.

La giornata è stata contraddistinta anche da un altro incidente che ha avuto ripercussioni anche per i pendolari veneziani. Secondo Trenitalia, infatti,  un camion con gru avrebbe danneggiato la linea di alimentazione elettrica dei treni mentre stava transitando per il passaggio a livello di Castello di Godego. Per risolvere il problema quindi i tecnici di Rfi hanno dovuto chiedere lo stop alla circolazione ferroviaria tra le stazioni di Castelfranco Veneto e Bassano del Grappa, sulla linea che arriva fino a Venezia. Inevitabili quindi i disagi, che potrebbero riverberarsi anche nel pomeriggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto tra due moto e un'automobile: morto un centauro 25enne

  • Cronaca

    Lutto a Follina, l'alpino Mario Naibo è andato avanti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento