Sbaglia manovra in bici e viene investito da un'auto: ciclista finisce in ospedale

G.Z. di Oderzo è rimasto ferito nell'impatto, ma è sempre rimasto cosciente. Sul caso indagano ora gli agenti della polizia locale di Conegliano

E' stato investito da un'auto mentre era in sella alla sua bici e per questo è poi finito al pronto soccorso dell'ospedale per tutte le cure del caso. Sfortunato protagonista della vicenda è G.Z. di Oderzo che, sabato in tarda mattinata, stava percorrendo in bici il centro di Conegliano quando, nei pressi della Scalinata degli Alpini, ha improvvisamente perso il controllo del mezzo dopo una manovra errata, andando così ad impattare contro lo specchietto laterale di un'auto che lo seguiva. Fortunatamente sia il veicolo che il ciclista andavano a velocità ridotta e quindi l'uomo è rimasto sì ferito nella caduta, ma non in maniera grave. In ogni caso sul posto sono poi giunti gli agenti della polizia locale, che ora indagano sull'accaduto, e il Suem 118 che ha poi trasportato la vittima (sempre comunque rimasta cosciente) al nosocomio più vicino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento