Perde il controllo dell'auto e si schianta fuori strada: feriti due 27enni

L'incidente nella prima serata di sabato in Pian del Vescovo (BL). Trasportati in ospedale due ragazzi residenti nel trevigiano

Una foto dell'incidente

E' di "soli" due feriti non gravi il bilancio di un incidente avvenuto nella prima serata di sabato lungo la Sp 19 a Pian del Vescovo (BL), lungo la direttrice Lamon-Fonzaso. A perdere il controllo di una Kia Sportage grigia, nei pressi di una curva, è stato un 31enne senegalese che è fortunatamente rimasto illeso nello schianto fuori strada. A bordo erano però presenti anche quattro connazionali residenti nel trevigiano, due 28enni e due 27enni  che nell'impatto sono rimasti feriti, anche se in maniera non grave. Entrambi sono stati subito soccorsi dal Suem 118 e sono stati poi portati all'ospedale di Feltre per accertamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento