rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Incidenti stradali Sant'Antonino / Viale Fratelli Bandiera

Incidente vicino alla stazione, auto contro cavalcavia

Giovedì sera una Fiat Punto è finita contro la spalletta del cavalcavia della stazione dei treni di Treviso. Illesi conducente e passeggero, ma paura per una fuga di gas dal serbatoio del veicolo

Preoccupazione, giovedì sera a Treviso, per un'auto a gas finita contro un cavalcavia.

Poco prima delle 20.30 una Fiat Punto, con a bordo due ventenni, è uscita di strada, all'altezza della stazione ferroviaria, schiantandosi contro una spalletta del cavalcavia.

Per i due occupanti nessuna consenguenza, ma nell'impatto con il plinto di cemento che separa le due corsie del Put, il veicolo si è quasi distrutto e si è messo di traverso alla carreggiata. A preoccupare, in particolare, l'impianto a gas dell'utilitaria.

In soccorso dei due ragazzi, che probabilmente avevano preso la curva un po' troppo velocemente, è arrivato un altro atumobilista, che ha dato l'allarme.

Sul posto sono quidi intervenuti gli agenti della polfer e il personale del 118, che tuttavia hanno dovuto chiedere il supporto dei vigili del fuoco. Si temeva infatti una fuga di gas e, quindi, un'esplosione della Punto.

I pompieri, giunti nei pressi della stazione, hanno messo in sicurezza il veicolo, che è stato poi rimosso, e ripulito la carreggiata dai pezzi di carrozzeria in frantumi.

Se per i due giovani non ci sono state conseguenze, altrettanto non si può dire per la circolazione della zona. Davanti alla stazione il traffico è rimasto paralizzato durante le operazioni di messa in sicurezza dell'area.

Macchine, autobus e motorini sono rimasti bloccati un quarto d'ora fino a quando gli agenti della polizia locale non hanno allestitio un percorso alternativo e sicuro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente vicino alla stazione, auto contro cavalcavia

TrevisoToday è in caricamento