rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Incidenti stradali Monastier di Treviso / Via Barbarana

Tragico incidente a Monastier, una morta e tre feriti

A perdere la vita è stata Pierina Nasato, di Quinto di Treviso. Gravemente ferito il marito e altri due uomini. Lo schianto sarebbe stato causato da un sorpasso azzardato

Sarebbe stato provocato da un sorpasso azzardato il tragico incidente avvenuto a Monastier, sulla provinciale 65 via Barbarana, venerdì scorso. Nello schianto ha perso la vita una donna di 65 anni e sono rimaste ferite altre tre persone.

La vittima è Pierina Nasato, 65 anni, casalinga e fondatrice dell’associazione “La Realtà” di San Cassano, che viaggiava come passeggera in auto con il marito Armando Favarato, 74 anni. L’uomo è rimasto gravemente ferito e si trova ora ricoverato all’ospedale Ca’ Foncello. Meno gravi le condizioni si un settantenne di Casale sul Sile e di un trentenne di Albignasego (Padova).

L’incidente è avvenuto verso le 14.15 di venerdì, lungo la direttrice che collega Monastier alla Postumia. Secondo una prima ricostruzione sommaria degli agenti della polizia stradale di Vittorio Veneto, sembra che Favarato, partito da poco dalla casa di cura “Giovanni XXIII” in direzione Fagaré, abbia prima superato una Fiat Croma, condotta da un sessantatreenne di Roncade, e poi un autotreno, guidato da un cinquantunenne di Ponte di Piave.

Durante la manovra, l’Opel Meriva della coppia avrebbe urtato lateralmente contro l’autotreno, per poi centrare in pieno un furgone proveniente dal senso opposto e al cui volante si trovava il padovano rimasto ferito. L’Opel Meriva avrebbe quindi iniziato una carambola mortale, abbattendo un muretto di cemento e poi capovolgendosi nel campo limitrofo alla provinciale. Il furgone del trentenne padovano, a sua volta, avrebbe colpito un camion, condotto dall’uomo di Casale, per poi finire nel fossato.

Pierina Nasato è stata estratta a fatica dalle lamiere e per lei non c’è stato nulla da fare. Il marito, invece, ha riportato la frattura dello sterno e altri traumi. Per consentire i rilievi della Polstrada, la strada è rimasta chiusa al traffico fino alle 18.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incidente a Monastier, una morta e tre feriti

TrevisoToday è in caricamento