menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una delle due auto coinvolte nell'incidente

Una delle due auto coinvolte nell'incidente

Schianto tra due auto all'incrocio della locanda "Da Lino": cinque feriti

L'incidente è avvenuto alle 21.30 circa a Solighetto di Pieve di Soligo, tra via Roma e via Brandolini. Fortunatamente nessuno dei coinvolti ha riportato lesioni gravi. Sul posto vigili del fuoco, Suem 118 e carabinieri

Poteva avere conseguenze ben più gravi l'incidente stradale avvenuto nella serata di giovedì, poco dopo le 21.30, a Solighetto di Pieve di Soligo, all'incrocio tra via Roma e via Brandolini, non distante dalla nota locanda "Da Lino". A scontrarsi una Kia Ceed guidata da una donna romena di 37 anni, C.M., e con a bordo un 20enne vittoriese, G.A., e una donna albanese di 43 anni (tutti residenti a Miane) e una Toyota Yaris guidata da P.L., 21enne di Conegliano, e T.C., ragazza 21enne di Farra di Soligo. Sul posto sono intervenute ambulanze e automedica del Suem 118, vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Col San Martino che hanno svolto i rilievi di legge del caso. Fortunatamente nessuno dei coinvolti ha riportato lesioni gravi.

WhatsApp Image 2020-09-03 at 23.26.21-2

In base a quanto ricostruito dai militari la Kia procedeva da Pieve verso Follina e si è scontrata con la Yaris che proveniva da via Roma e avrebbe omesso di dare la precedenza all'altro veicolo. L'impatto, molto violento, è stato inevitabile. La Kia ha finito la sua corsa in un fossato, dopo aver divelto un cartello stradale, mentre l'utilitaria è rimasta, semidistrutta, al centro della carreggiata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento