Auto a metano esce di strada sul Put: una persona ferita, traffico in tilt

Pericolosa uscita di strada nella serata di domenica 11 marzo. Sotto una pioggia battente un'auto a metano ha perso il controllo ed è finita fuori strada, bloccando la viabilità

TREVISO Erano da poco passate le 19.20 di domenica quando un'automobile a metano è uscita di strada lungo il Put trevigiano, all'altezza di porta Santi Quaranta. Un incidente rocambolesco e pericoloso dal momento che il veicolo, finendo fuori strada, ha perso il serbatoio pieno di metano che è finito in mezzo alla carreggiata.

La persona alla guida è rimasta lievemente ferita nell'impatto ed è stata portata al pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello per una serie di accertamenti. Le sue condizioni di salute non sarebbero gravi. I vigili del fuoco di Treviso invece hanno dovuto lavorare quasi un ora per mettere in sicurezza e bonificare  il serbatoio di metano completamente staccato dal resto della vettura. Le operazioni dei soccorritori hanno provocato un blocco totale della circolazione stradale lungo il Put, affollatissimo a quell'ora. Decine di macchine sono rimaste bloccate sotto la pioggia scesa in maniera copiosa durante tutto il pomeriggio. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini delle forze dell'ordine. La situazione è tornata alla normalità solo a sera inoltrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Aneurisma fatale, muore dopo due mesi in ospedale: era appena diventato papà

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento