rotate-mobile
Incidenti stradali

Si cappotta con l'auto in rotatoria: ferita alla testa una donna del bellunese

L'incidente venerdì sera lungo la rotonda di Col Cavalier a Belluno. La signora di 56 anni ha riportato alcune lesioni al capo, poi curate al pronto soccorso del San Martino

BELLUNO Poteva essere molto più grave di quanto è in realtà stato l'incidente stradale verificatosi intorno alle 18.40 di venerdì alla rotonda tra via Meassa e via Miari in località Ponte Dolomiti. Una donna di 56 anni del bellunese infatti, A.T., ha improvvisamente perso il controllo del suo mezzo all'uscita della nuova galleria poco prima della rotatoria di Col Cavalier in direzione Ponte nelle Alpi. Una disattenzione forse, ma sta di fatto che l'autovettura ha improvvisamente urtato il cordolo della rotonda per poi finire in testacoda e capovolgersi su se stessa dopo aver abbattuto un cartello stradale.

Un incidente spettacolare che ha portato la donna alla guida a rimanere sotto choc nel suo abitacolo per qualche minuto, prima di trovare il coraggio e uscire in autonomia in attesa dei soccorsi che l'hanno poi portata in ambulanza al pronto soccorso del San Martino dove è stata successivamente medicata per alcune lesioni non gravi al capo. Ingenti i danni invece riportati dalla sua Fiat Punto. Sul posto si sono comunque recati i vigili urbani di Belluno per le verifiche di rito e anche i vigili del fuoco per cercare di rendere il prima possibile fruibile la carreggiata agli automobilisti di passaggio, ma i disagi alla circolazione sono stati comunque importanti, con blocchi e code lungo entrambe le direzioni di marcia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si cappotta con l'auto in rotatoria: ferita alla testa una donna del bellunese

TrevisoToday è in caricamento