L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

L'incidente poco dopo le 22.45 di domenica sera in via Pizzocchera a Salgareda. A perdere la vità Nicolò Minello, di Noventa di Piave, due amici ricoverati in rianimazione in ospedale a Treviso. Fuori pericolo altri due giovani che viaggiavano a bordo di una Bmw 320 che è finita in un fossato

L'incidente di domenica sera

E' di una vittima, un 22enne di Noventa di Piave, Nicolò Minello, due feriti gravissimi e due più lievi, il bilancio di un terribile incidente stradale avvenuto nella tarda serata di domenica a Salgareda, in via Pizzocchera, all'altezza del civico 4. Erano da poco trascorse le 22.45 quando un'auto, una Bmw 320 nera con cinque giovani a bordo, per cause in corso di accertamento da parte della polizia stradale di Treviso, è uscita di strada, capovolgendosi in un fossato poco dopo una curva. Il veicolo viaggiava da Piavon in direzione di Salgareda. Il 22enne, calciatore che milita nelle fila del Grassaga, uno dei passeggeri che si trovavano seduti sul sedile posteriore, ha perso la vita sul colpo. I medici del Suem 118, una volta giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Gravissime le condizioni di C.V., 22enne di Noventa, e G.G., 29enne di Meolo: entrambi di origini campane, si trovano ricoverati nel reparto di rianimazione dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Erano seduti anche loro sui sedili posteriori e non indossavano le cinture come la vittima.

Più lievi le condizioni dell'autista della Bmw, P.A., 22enne di Meolo, e di G.V.B., albanese di 23 anni residente a Noventa di Piave, seduto nel sedile anteriore destro. Entrambi sono già stati dimessi dall'ospedale. Sul posto sono intervenute ambulanze e automedica del Suem 118 e i vigili del fuoco. Le indagini sono a cura della polizia stradale di Treviso. La Procura ha aperto un fascicolo per il reato di omicidio stradale: il 22enne alla guida, da quanto è emerso, era al volante con un tasso alcolemico di 0,92 gr/l. In virtù di ciò è scattata già nei suoi confronti una denuncia per guida in stato di ebrezza ed il ritiro della patente.

76971322_2578703755541511_8668702956473810944_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ressa per le scarpe Lidl corsa all'acquisto: esaurite anche a Treviso

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Non pagano l'affitto, i proprietari cambiano la serratura e li chiudono fuori

Torna su
TrevisoToday è in caricamento