Incidenti stradali Sant'Ambrogio di Fiera / Vicolo Callalta

Incidente a San Biagio: Fiat Punto si cappotta sulla carreggiata

L'auto dell'uomo ha urtato un mezzo a bordo strada prima di prendere il volo. Poco prima un 15enne è invece stato investito vicino alla chiesa

SAN BIAGIO DI CALLALTA Stava tornando a casa alla guida della sua Fiat Punto quando ha improvvisamente urtato con violenza un mezzo a bordo strada, così decollando e finendo poi con l'auto con le ruote all'aria. Si tratta, come riportano i quotidiani locali, di un 80enne di San Biagio di Callalta che verso le 11.40 di lunedì ha causato un piccolo, ma pericoloso incidente lungo via Valdrigo nella frazione di Cavriè. Subito soccorso da alcuni passanti, è stato poi trasportato in urgenza all'ospedale di Treviso per accertamenti e dove si trova ora ricoverato a causa di alcune ferite riportate, seppur non gravi. Sul posto si sono comunque poi recati sia i vigili del fuoco di Treviso per la rimozione del mezzo incidentato, sia la polizia locale per i rilievi di rito.

In ogni caso, un altro incidente lunedì è avvenuto sulle 10.30 a pochi chilometri di distanza, nei pressi del passaggio pedonale di fronte alla chiesa parrocchiale di Olmi. In questo caso la vittima è un 15enne straniero che è stato investito da un'altra Fiat Punto, guidata da un 72enne del luogo, mentre era intento ad attraversare la strada con la bici a mano. Lo scontro è stato abbastanza forte ed inevitabile, ma fortunatamente l'angolo di impatto non è stato letale e perciò il ragazzo ha riportato solo lievi ferite che sono state poi medicate al nosocomio trevigiano del Ca' Foncello. Sul posto anche la polizia locale per valutare le eventuali responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a San Biagio: Fiat Punto si cappotta sulla carreggiata

TrevisoToday è in caricamento