Tremendo schianto contro un platano, 34enne miracolato

L'incidente è avvenuto in mattinata a Fagarè di San Biagio di Callalta, lungo la Postumia. A soccorrere l'uomo, ferito ma non in pericolo di vita, i vigili del fuoco di Treviso e gli infermieri del Suem 118

L'incidente a Fagarè

Tragedia sfiorata nella prima mattinata di oggi, mercoledì, poco dopo le 6.30, a Fagarè di San Biagio di Callalta, lungo la Postumia est, nei pressi dell'incrocio con via D'Annunzio. Un automobilista, C.F., 34enne di Carbonera, ha perso il controllo della sua Fiat Punto (da Ponte di Piave procedeva in direzione di Treviso) e si è schiantato contro un platano, salvandosi miracolosamente. Per soccorrere l'uomo, ferito ma non in pericolo di vita, sono intervenuti i vigili del fuoco di Treviso e gli infermieri del Suem 118: è stato immediatamente trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Per svolgere i rilievi del caso sono intervenuti i carabinieri della stazione di San Biagio di Callalta. Il 34enne ha riportato, stando agli ultimi aggiornamenti, un forte trauma toracico e altre lesioni meno gravi.

WhatsApp Image 2019-06-26 at 07.30.17(1)-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro un'auto mentre è in bicicletta: morto un ciclista 40enne

  • Suicidio all'Hotel Treviso, 47enne trovato senza vita nella sua stanza

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

  • Dispositivo anti telelaser in auto, maxi multa per un 32enne

  • Il figlio muore per una malattia rara, padre si toglie la vita

  • Malattia incurabile, farmacista perde la vita a 57 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento