rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Incidenti stradali Motta di Livenza

Tragico schianto sulla statale Triestina a San Stino: mamma muore, figlio di 6 anni grave

L'incidente verso le 14.30 di lunedì in corrispondenza del ponte sul Livenza. Coinvolte due auto e un mezzo pesante il cui container nell'impatto è finito sulla corsia di marcia opposta

SAN STINO DI LIVENZA Il rimorchio container invade la corsia di marcia opposta proprio nel momento in cui sopraggiunge la sua Fiat Punto bianca. Tragedia che lascia senza parole a San Stino di Livenza nel primo pomeriggio di lunedì: una mamma di 38 anni, Michela Caovilla, originaia di Motta di Livenza, ha perso la vita a causa di un tremendo incidente stradale che si è verificato sulla strada statale 14, nel territorio di San Stino di Livenza. Ferito il figlio di 6 anni che viaggiava con lei, elitrasportato all'ospedale Ca' Foncello di Treviso per ulteriori accertamenti sanitari. La strada, in corrispondenza del ponte sul Livenza, è stata chiusa per permettere i rilievi da parte della polizia locale. 

SanStino

A essere coinvolti nello schianto sono stati 3 veicoli: 2 automobili e un autocarro che aveva come rimorchio un container vuoto. La dinamica è ancora al vaglio: il primo impatto si sarebbe verificato tra il mezzo pesante e la prima auto in corrispondenza di un'intersezione semaforica. A causa dell'impatto, poi, il container retrostante sarebbe finito sulla corsia di marcia opposta proprio quando stava transitando la 38enne. Devastante l'impatto, che non ha lasciato scampo alla donna. 

sss-4

Immediato l'allarme lanciato alle forze dell'ordine e ai sanitari. Sul posto sono intervenute più ambulanze, oltre che l'elicottero del 118, atterrato nelle immediate vicinanze. I vigili del fuoco si sono occupati di mettere in sicurezza la zona: hanno operato squadre da Portogruaro e San Donà, oltre che un'autogru proveniente dal Comando di Mestre. Il bambino è stato estratto dall'abitacolo e affidato alle cure dei sanitari. E' stato ricoverato nel reparto di Terapia intensiva del pronto soccorso dell'ospedale di Treviso in prognosi riservata. Per lui anche un possibile trauma cranico e addominale. Impegnati nei soccorsi anche gli ausiliari Anas, mentre i rilievi sono condotti dagli agenti della polizia locale, che stanno cercando di ricostruire la dinamica della tragedia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico schianto sulla statale Triestina a San Stino: mamma muore, figlio di 6 anni grave

TrevisoToday è in caricamento