Moto finisce fuori strada e si incendia, il centauro sparisce nel nulla

Misterioso incidente a Santa Lucia di Piave, nei pressi dell'azienda "Barazza": gli operai accorrono e lanciano l'allarme. Sul posto i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme e gli infermieri del Suem 118 che sono però subito rientrati

La moto finita fuori strada

Ha i contorni del mistero un incidente stradale che è avvenuto nella tarda mattinata di oggi, giovedì, a Santa Lucia di Piave, lungo via Risorgimento nei pressi dell'azienda "Barazza". Una moto è uscita di strada e si è incendiata. Sentendo il boato i dipendenti della ditta sono accorsi, lanciando l'allarme. Del centauro che si trovava in sella al mezzo però non si sono trovate tracce. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Conegliano che hanno spento le fiamme e gli infermieri del Suem 118 che sono però subito rientrati. Inizialmente era scattato un allarme in codice rosso ma evidentemente il motociclista, per qualche misterioso motivo, si è allontanato senza segnalare a nessuno l'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Aneurisma fatale, muore dopo due mesi in ospedale: era appena diventato papà

Torna su
TrevisoToday è in caricamento